Seguici su Facebook Seguici su Twitter

 Fondazione Malagutti onlus


ASSISTENZA  
 


Fondazione Malagutti onlus offre diverse tipologie di servizio a seconda delle richieste d’aiuto che possono giungere da tutto il territorio nazionale.

PRONTO INTERVENTO H24

È un servizio rivolto a casi di emergenza per minori e mamme con bambino segnalati dalle Forze dell’Ordine e dalle Istituzioni.
Il Pronto Intervento H24 rappresenta una risposta immediata e temporanea a situazioni di urgente necessità offrendo accoglienza, protezione e cura.
Questo servizio è organizzato con grande flessibilità in modo da saper accogliere in ogni momento qualsiasi caso segnalato.


COMUNITÀ EDUCATIVA "Il Giardino Fiorito"

Accoglie fino a 10 minori, da 0 a 18 anni che hanno subìto abusi, violenze, maltrattamenti o privi di riferimenti familiari, senza distinzioni etniche, religiose o di nazionalità.
Attraverso interventi pedagogici/riabilitativi la Comunità realizza progetti tesi ad instaurare relazioni significative tra educatori e minori indirizzati alla lettura di bisogni specifici e all’ascolto delle esigenze individuali.
L’operato dell’équipe fornisce risposte congruenti alle problematiche evidenziate dai singoli accolti, cercando di trasmettere valori, abilità e strumenti per elaborare i propri vissuti e sperimentare, nella quotidianeità, nuove competenze finalizzate alla crescita personale e sociale.


PROGETTO MAMMA - BAMBINO

Si rivolge a donne con bambini o a gestanti, sia italiane che straniere, che necessitano di sostegno sanitario, psicologico e sociale con lo scopo di tutelare la maternità.
L’ammissione avviene tramite la richiesta dei Servizi Sociali o in regime di Pronto Intervento.
Al nucleo mamma-bambino viene offerta l’opportunità di creare uno spazio per ricostruire una relazione sufficientemente serena, dando alla mamma la possibilità di rielaborare la propria identità personale come donna e come madre.
Si aiuta la madre anche in un reinserimento lavorativo.


DOPO LA MAGGIORE ETÀ

Al compimento dei 18 anni, i ragazzi possono proseguire il progetto di autonomia attraverso la gestione di appartamenti protetti esterni alla Struttura.
La Comunità rappresenterà un sostegno e un aiuto in caso di necessità: i ragazzi saranno accompagnati e guidati in questa fase della loro vita fino a quando non avranno raggiunto una buona autogestione, costantemente monitorati dagli educatori.


Per maggiori informazioni: CARTA DEI SERVIZI