Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Twitter

 Fondazione Malagutti onlus


COMUNITÀ PER MINORI “COSTANZA F. GIANCOLA”  
 


Visita la pagina dedicata al progetto e segui le novità sui nostri social!
È una struttura residenziale protetta sorta nell’aprile 2000 per rispondere alle crescenti esigenze non solo del territorio mantovano, ma lombardo e nazionale. Può ospitare, in stanze singole o a due letti, bambini maschi o femmine di qualsiasi nazionalità. Si accolgono soggetti portatori di handicap.
Su indicazione del Tribunale per i Minorenni, la Comunità accoglie i minori di anni 18 in stato di abbandono, vittime di abusi o torture, maltrattati o momentaneamente privi di riferimenti genitoriali e, oltre i 18 anni, nel caso il tribunale preveda un proseguimento amministrativo.
L’équipe è formata da educatori professionali che, con la supervisione dello psicologo, studiano progetti educativi personalizzati nei quali sono previsti percorsi scolastici e di avvio al lavoro.
In Comunità la vita è organizzata a livello familiare, gli orari e i ritmi rispondono alle singole necessità; laboratori didattici, artistici, di falegnameria, di orto e giardinaggio ampliano le possibilità formative.
La Comunità garantisce al minore straniero la tutela dei diritti civili con l’eventuale regolarizzazione delle pratiche amministrative e di soggiorno.
Sono contemplati interventi sanitari, terapeutici-riabilitativi e terapeutici psicologici; sono previsti incontri di promozione alla salute necessari per la responsabile espressione sessuale, per la prevenzione di malattie e per una corretta alimentazione.
L’educazione e il dialogo propongono la crescita di Valori che rispecchiano il contesto sociale e culturale nel quale la Comunità opera.
Ad ogni espressione religiosa viene garantito il sostegno spirituale.
Al diciottesimo anno d’età, i ragazzi che lo desiderano possono sperimentarsi nell’autonomia con la gestione di un appartamento e con l’inserimento lavorativo protetto.