Seguici su Facebook Seguici su Twitter

 Fondazione Malagutti onlus



MANIFESTO


1. I bambini non sono, mai, una proprietà. I genitori naturali li hanno in affidamento sino alla maggiore età. È la società che ha il compito di aiutare madri e padri nella crescita dei figli tutelando i bambini in ogni loro contatto con la collettività.

2. Noi vogliamo salvaguardare i Diritti dei bambini, lottando per il loro ottenimento. Ci impegniamo con coraggio per garantire le loro libertà, aiutandoli a difendere l’incolumità fisica, l’equilibrio mentale e lo sviluppo cognitivo - psicologico.

3. La globalizzazione ha messo ancor più in evidenza le grandi disparità tra i Paesi ricchi e quelli poveri e di conseguenza le enormi differenze nell’opportunità di crescere che i bambini hanno.
Tutti i bambini devono poter accedere al cibo, alla salute e all’istruzione; qui sta la nostra ribellione al sistema.

4. Noi ci impegniamo con coraggio contro il coinvolgimento dei bambini in qualsiasi guerra e nell’uso delle armi.

5. Noi insorgiamo contro lo sfruttamento lavorativo e la tratta di bambini e ragazzi.

6. Noi ci impegniamo a perseguire chiunque abusi sessualmente, torturi, maltratti fisicamente o psicologicamente i bambini.
Siamo contro la pedofilia e la pedopornografia minorile, la nostra battaglia per annientare chiunque condivida o manifesti tale nefandezza.

7. Noi affermiamo che ogni forma ideologica, filosofica, artistica e culturale che esponga il bambino a strumentalizzazioni limitanti la sua psiche o il suo equilibrio comportamnetale debbano essere impugnate.

8. Noi vogliamo contribuire affinché il bambino possa sviluppare naturalmente tutto il suo bagaglio genetico e intellettivo usufruendo di tutte le risorse che la nostra società dispone e disporrà.

9. È necessario che ci si prodighi con fervore al fine di avvicinare il bambino alla Natura celebrandone la bellezza e promuovendone la salvaguardia.

10. Il nostro impegno per limitare l’handicap mentale, fisico e psicologico portando contributi e risorse a favore del recupero.

11. Noi vogliamo impedire che la religione e l’ideologia politica sovrastino i bisogni dei bambini manipolando il loro avvenire.

12. Noi vogliamo offrire a tutti i bambini l’ingegmo e le conoscenze umane, la musica e il canto, il teatro e l’arte per stimolare il loro intelletto.

13. Noi offriamo le nostre capacità e le nostre risorse per questo progetto.
Dall’Italia lanciamo questo Manifesto per il rispetto dei Diritti dei bambini col quale fondiamo oggi il "Movimento Internazionale per il rispetto dei Diritti dell’Infanzia".


27 febbraio 2009